Immagine
 ...non solo neon ... (Ahura Mazda)... di Loredana Morandi
 
"
Non vi è riparo allo sterminio per l'uomo che, imbaldanzito dalle ricchezze, ha diroccato il grande altare della Giustizia.

Eschilo
"
 
\\ Home Page : Articolo
PD sul Processo Breve e sulla Nomina DigitPA
Di Loredana Morandi (del 21/01/2010 @ 13:21:30, in Politica, linkato 1251 volte)
Processo Breve, Pd: NO a corsie preferenziali e tempi contingentati

Ferranti: alla Camera sarà battaglia durissima



“Alla Camera faremo battaglia durissima contro questo provvedimento che giudichiamo profondamente sbagliato perché scardina il sistema giustizia, mina la credibilità delle nostre istituzioni, lede le legittime aspettative delle vittime e discrimina i cittadini stabilendo che c’è qualcuno più uguale degli altri”. Così la capogruppo del Pd nella commissione Giustizia della Camera, Donatella Ferranti, commenta l’approvazione al Senato del ddl sul cosiddetto ‘processo breve’ che ora passa all’esame della Camera. “Non accetteremo corsie preferenziali né tempi contingentati: il testo ha impatti fortissimi sul sistema e dovrà essere esaminato in modo approfondito e accurato anche avviando una serie di audizioni in commissione. Il Parlamento deve poter svolgere a pieno, nei tempi che saranno necessari, il proprio ruolo senza esserne esautorato”.

Roma, 20 gennaio 2010


Giustizia -Sedi disagiate,
Ferranti: bene approvazione emendamento opposizioni

Se riforme per tutti, opposizioni sanno dare  loro contributo



''E' un primo passo molto importante che dimostra quanto le opposizioni siano capaci di dare il proprio contributo in presenza di riforme serie fatte nell'interesse del sistema giudiziario''. Così la capogruppo del Pd in commissione Giustizia della Camera,  Donatella Ferranti commenta l’approvazione dell’emendamento del Governo che riprende il contenuto dell’emendamento del Pd e dell’Udc sottoscritto anche dall’Idv  che ‘permette ai vincitori del concorso in magistratura del 2009 di poter assumere le funzioni di Pm in tutte le sedi disagiate’.

Roma, 20 gennaio 2010


GIUSTIZIA: LUMIA (PD),
PROCESSO BREVE ENNESIMA PORCHERIA AD PERSONAM




Roma, 20 gennaio 2010 - "Per salvare Berlusconi si dà il colpo di grazia alla giustizia italiana". Lo dichiara il senatore del Pd Giuseppe Lumia, componente della Commissione antimafia.
"Oggi - aggiunge Lumia - la maggioranza ha approvato l'ennesima porcheria ad personam con conseguenze erga omnes. A pagarne le conseguenze, infatti, saranno tutti i cittadini italiani onesti, che attendono giustizia. In altre parole criminali, delinquenti e disonesti avranno la possibilità, se non la certezza, di farla franca perché il provvedimento non velocizza i tempi dei processi, ma fissa solo i limiti entro i quali essi devono concludersi".
"Se si vuole realmente velocizzare i processi - conclude il senatore del Pd - ci sono proposte, che noi abbiamo avanzato, in grado di ottenere ottimi risultati come: la riorganizzazione degli uffici, le notifiche elettroniche, l'aumento della pianta organica del personale. Penso inoltre che, se vogliamo un giustizia moderna e veloce, sia arrivato il momento di riflettere sui tre gradi di giudizio, oggi troppo farraginosi e non in grado di dare una risposta adeguata alla domanda di giustizia del nostro Paese".


PROCESSO BREVE: SOLIANI, GIORNO ASSAI TRISTE PER LA REPUBBLICA, OPPOSIZIONE NON E' BASTATA SERVE RISVEGLIO OPINIONE PUBBLICA

"È un giorno assai triste per la Repubblica. Oggi il Pdl e la Lega hanno approvato una legge che fa scempio della giustizia italiana". Lo dichiara la senatrice del Pd Albertina Soliani che così continua: "È una legge dannosa per i cittadini che attendono giustizia e risarcimenti. In cambio libera dai processi chi commette reati. Serve solo a Berlusconi. L'interesse privato di uno solo prevale sul bene comune e quell'uomo guida una maggioranza che senza di lui sparirebbe". L'opposizione del Pd e degli altri partiti  - continua Soliani - non è bastata a fermare questo disegno perverso. Solo il risveglio dell'opinione pubblica e una profonda rigenerazione morale del Paese potranno fermare la deriva".


DigitPA: Pd, scandalosa nomina di Giacalone

“La nomina di Davide Giacalone a presidente della DigitPa è uno scandalo”.



Lo dice Sesa Amici, capogruppo del Pd nella commissione Affari costituzionali di Montecitorio che oggi ha dato il via libera alla nomina proposta dal ministro Brunetta. Amici sostiene che “Giacalone, come è ampiamente emerso dal dibattito in commissione, non ha nessun titolo scientifico e manageriale per gestire un incarico per il quale è indispensabile un altissimo ed appropriato profilo professionale, visto che la DigitPa dovrà garantire l’informatizzazione della Pubblica Amministrazione. Inoltre, e non ultimo, Davide Giacalone è stato coinvolto nelle inchieste mani Pulite per tangenti al partito repubblicano, accuse dalle quali fu prosciolto nel 2001 solo per l’intervenuta prescrizione, come ha ammesso lo stesso ministro Brunetta. Dunque, non è affatto comprensibile la scelta di Pdl e Lega: la maggioranza deve rivedere la proposta avanzata dal ministro Brunetta che, non a caso, al Senato era stata respinta”.

Roma, 20 gennaio 2010
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
I commenti sono disabilitati.
Ci sono  persone collegate

< settembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           






Cerca per parola chiave
 

Titolo
Ambiente (38)
Associazioni Giustizia (52)
Economia (86)
Estero (187)
Giuristi (134)
Gruppo Cellule Staminali (1)
Indagini (210)
Lavoratori Giustizia (1)
Magistratura (2170)
Osservatorio (1)
Osservatorio Famiglia (512)
Politica (926)
Redazionale (68)
Sindacati Giustizia (326)
Sindacato (221)
Telestreet (7)
Varie (82)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019

Gli interventi piů cliccati

Titolo
Bianco e nero (236)
I gatti di G.Q. (25)

Le fotografie piů cliccate

Titolo
G.Q. Non ha mai pubblicato pubblicità in otto anni e se iniziasse ora?

 Si, a me non disturba
 No, non mi piace



Titolo






A.N.M.
A.N.M. new
A.D.M.I.
Argon News
A.I.M.M.F.
Argon News Redazione
Artists Against War
Articolo 3
BloggersPerLaPace
Comitato Sfruttatori ATU
Commissariato PS Online
dBlog.it Open Source
Erga Omnes
Eugius
Filo Diritto
Intesaconsumatori
Geopolitica
Giuristi Democratici
Giuristi Democratici Roma
Magistratura Democratica
M.D. Toscana
Medel
Medicina Democratica
Magistratura Indipendente
Movimento per la Giustizia
Nazionale Magistrati
Non Solo Giustizia
Osservatorio Bresciano
Osservatorio Romano
Sorgente D'Amore
Studio Cataldi
Studio Celentano
Studio Tidona
Toghe Lucane
Uguale per Tutti
Unitŕ per la Costituzione
Unicost Milano
Unione Internazionale Magistrati
Morandi Senato
About me







http://www.wikio.it
Wikio
Iscriviti a GQ su FriendFeed
Blogstreet - dove il blog č di casa
Iscriviti a GQ su Twitter
Powered by FeedBurner


Blog Link










15/09/2019 @ 16.12.40
script eseguito in 359 ms