Immagine
 panchina ..... di Lunadicarta
 
"
Non cercare di seguire le orme dei savi di un tempo; cerca ciò che essi cercavano.

Basho
"
 
\\ Home Page : Articolo
FNSI: Masi querela Roberto Natale + minacce a L'Unitŕ
Di Loredana Morandi (del 15/10/2010 @ 06:19:25, in Sindacato, linkato 1394 volte)
Federazione Nazionale della Stampa Italiana

Roma, 14 ottobre 2010
Prot. n. 227

La Federazione Nazionale della Stampa Italiana comunica:

Masi querela il Presidente della Fnsi:
un fatto grave e inaudito



«Non si è mai visto un dirigente di una grande azienda pubblica chiamare in Tribunale un dirigente sindacale di vertice che compete con lui sul piano delle idee e del diritto come controparte sociale e naturale. Si pensava ci fosse un limite a tutto ma il Direttore Generale della Rai, querelando il Presidente della Fnsi, Roberto Natale, ha voluto superare se stesso nel suo pervicace tentativo di  avviare un regolamento di conti giudiziario con quanti hanno espresso riserve, critiche, manifestando opposizione al suo operato. Le querele contro le opinioni ed i giudizi che non si condividono non sono espressione di buon governo di una azienda né di altra amministrazione. Cosi dopo alcuni direttori di giornali e il procedimento disciplinare per Anno Zero, Masi, confermando il suo annuncio di due mesi fa, ha querelato anche il Presidente del Sindacato dei giornalisti incrinando, definitivamente, il ruolo di guida del servizio pubblico, che certamente non può fondarsi su questi atteggiamenti.
Natale e il Sindacato dei giornalisti continueranno ad esprimere le proprie ragioni e a rilanciare l’allarme, oggi ancora più pesante di ieri, nei confronti di una gestione del servizio pubblico, che non riesce a vedere gli immensi valori professionali di cui dispone.
Il Sindacato esige chiarezza e trasparenza, nella certezza del diritto e fugando le ombre che, purtroppo, per un conflitto di interessi irrisolto, si intensificano sempre più. Una denuncia penale come quella destinata al Presidente della  Federazione della Stampa è una vera e propria fuga dalla realtà da parte del Direttore Masi.
Nonostante la gravità e la portata della provocazione il Sindacato risponderà in ogni sede, sostenendo e tutelando i propri colleghi, le ragioni del pluralismo dell’informazione e la qualità del servizio pubblico.
Avevamo invocato, a voce ferma, un confronto serio sulle cose che contano. Assistiamo invece ad azioni di vendetta che respingiamo al mittente ».


Federazione Nazionale della Stampa Italiana

Roma, 14 ottobre 2010
Prot 228 

Federazione Nazionale della Stampa Italiana comunica:

“ Sostegno e solidarietà del Sindacato dei giornalisti ai colleghi de L’Unità e de il Manifesto per la sconcertante raffica di querele che il direttore generale della Rai Masi ha annunciato nei confronti dei loro quotidiani nella giornata di oggi. La Federazione Nazionale della Stampa Italiana è, e sarà sempre, al fianco dei colleghi che fanno correttamente il loro mestiere e che non si fanno intimorire  da nessun potere”.


DICHIARAZIONE DEL SEGRETARIO ASR PAOLO BUTTURINI
"Mi associo al Presidente Natale, Masi quereli anche me"

"Esprimo la mia totale solidarietà dal presidente della Fnsi, Roberto  Natale che è stato querelato dal direttore generale della Rai, Mauro Masi. Si sta consolidando una prassi intimidatoria che risponde alle critiche con la carta bollata e i tribunali. Č la stessa filosofia che sta alla base dell'attacco alla libertà di informazione: o canti nel coro, sullo spartito che ti viene fornito, oppure vieni emarginato quando non epurato. non fa differenza che questo metodo si applichi a Santoro, all'ultimo degli iscritti all'Albo o al presidente della Fnsi, dimostra che a questa classe dirigente di governo, dà  fastidio anche soltanto la critica. Ma nel caso specifico c'è anche l'aggravante di querelare un sindacalista per affermazioni fatte nell'esercizio dei suoi doveri.
Mi associo e sottoscrivo tutte le affermazioni del presidente Natale su Masi. Di conseguenza chiedo lo stesso trattamento. Mi quereli, vedremo in tribunale chi calpesta un diritto fondamentale sancito dall'articolo 21 della Costituzione" .


I precedenti comunicati


SASSO IN BOCCA ALLA TRASMISSIONE DI SANTORO.
 
OGGI ALLE 15 DAVANTI ALLA SEDE RAI DI VIALE MAZZINI. SARANNO PRESENTI IL PRESIDENTE ED IL SEGRETARIO GENERALE DELLA FNSI ROBERTO NATALE E FRANCO SIDDI. VERGOGNOSA AZIONE DISCIPLINARE DEL DIRETTORE RAI MASI. LA RAI E' ANCORA SERVIZIO PUBBLICO?
LA FNSI INVITA A PARTECIPARE NUMEROSI ALL'APPUNTAMENTO DI OGGI A VIALE MAZZINI


Federazione Nazionale della Stampa Italiana

Roma, 14 ottobre 2010
Prot. n. 226

La Federazione Nazionale della Stampa Italiana comunica:

« Il diritto di informare non e’ piu’ importante di altri fondamentali diritti umani : la salute, il lavoro, l’istruzione. Ma se il giornalismo funziona male, se sceglie le notizie non sulla base della loro rilevanza sociale ma secondo criteri emotivi o obiettivi di audience, ogni altro diritto ne risulta indebolito, e costringe i soggetti sociali oscurati a forme di protesta di tipo eccezionale per ottenere attenzione ». E’ uno dei passaggi dell’intervento di Roberto Natale, Presidente Fnsi, alla conferenza internazionale sui servizi pubblici in corso a Ginevra. L’appuntamento e’ organizzato dal Consiglio dei sindacati globali, un insieme di organizzazioni che rappresenta piu’ di 176 milioni di lavoratori in tutto il mondo e che condivide la convinzione che i servizi pubblici siano la base essenziale per un lavoro dignitoso, per l’eguaglianza sociale, per la democrazia stessa e per la qualita’ della vita di tutti i cittadini. A nome del sindacato europeo dei giornalisti, il Presidente della Fnsi ha proposto alle altre organizzazioni sindacali e alle associazioni della societa’ civile di costruire un’alleanza per un’azione comune sui mezzi di informazione. La Conferenza di Ginevra si concludera’ in serata con l’adozione di un ‘programma d’azione’ che prevede tra l’altro lo sviluppo di una piu’ incisiva strategia dei sindacati nell’approccio ai mezzi di comunicazione ».


"Assemblea nazionale di Autonomia e solidarietà:
statuto dell'impresa editoriale e libertà di informazione.

Per Mauro Masi, revoca della sanzione a Santoro o dimissioni."



Da domani venerdì 15 a domenica 17 ottobre i giornalisti di "Autonomia e Solidarietà" si riuniranno a Fiuggi per la loro assemblea annuale.
Al centro della attenzione della componente sindacale, i problemi della trasparenza della informazione, moltiplicati dal crescente ricorso ad una comunicazione costruita sul dossieraggio e utilizzata come strumento di pressing politico. Ormai l'informazione è diventata una emergenza di livello costituzionale; ai soggetti che se ne occupano dovrebbe essere garantito uno "Statuto dell'imprersa editoriale" che ne tuteli  l'autonomia.
Si parlerà del precariato, dei diversi contratti di lavoro dei giornalisti italiani (quello con la Fieg, con le emittenti private, con la stampa periodica). Il tutto alla luce dell'imminente congresso della Fnsi.
Si ragionerà anche sulle emergenze del momento, a partire dal bavaglio imposto a Michele Santoro. Una scelta autolesionista del direttore generale della Rai, che ferisce la stessa che dirige, colpisce gli utenti, destabilizza gli inserzionisti pubblicitari. Un boomerang che impone al direttore Masi una alternativa secca: la revoca della sanzione o le dimissioni, a fronte di un provvedimento che somiglia ad un vicolo cieco, nel quale nessuno dei suoi predecessori si sarebbe mai cacciato.

Il coordinamento nazionale della componente sindacale "Autonomia e Solidarietà"

Roma, 14 Ottobre 2010 .
Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
I commenti sono disabilitati.
Ci sono  persone collegate

< settembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           






Cerca per parola chiave
 

Titolo
Ambiente (38)
Associazioni Giustizia (52)
Economia (86)
Estero (187)
Giuristi (134)
Gruppo Cellule Staminali (1)
Indagini (210)
Lavoratori Giustizia (1)
Magistratura (2170)
Osservatorio (1)
Osservatorio Famiglia (512)
Politica (926)
Redazionale (68)
Sindacati Giustizia (326)
Sindacato (221)
Telestreet (7)
Varie (82)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019

Gli interventi piů cliccati

Titolo
Bianco e nero (236)
I gatti di G.Q. (25)

Le fotografie piů cliccate

Titolo
G.Q. Non ha mai pubblicato pubblicità in otto anni e se iniziasse ora?

 Si, a me non disturba
 No, non mi piace



Titolo






A.N.M.
A.N.M. new
A.D.M.I.
Argon News
A.I.M.M.F.
Argon News Redazione
Artists Against War
Articolo 3
BloggersPerLaPace
Comitato Sfruttatori ATU
Commissariato PS Online
dBlog.it Open Source
Erga Omnes
Eugius
Filo Diritto
Intesaconsumatori
Geopolitica
Giuristi Democratici
Giuristi Democratici Roma
Magistratura Democratica
M.D. Toscana
Medel
Medicina Democratica
Magistratura Indipendente
Movimento per la Giustizia
Nazionale Magistrati
Non Solo Giustizia
Osservatorio Bresciano
Osservatorio Romano
Sorgente D'Amore
Studio Cataldi
Studio Celentano
Studio Tidona
Toghe Lucane
Uguale per Tutti
Unitŕ per la Costituzione
Unicost Milano
Unione Internazionale Magistrati
Morandi Senato
About me







http://www.wikio.it
Wikio
Iscriviti a GQ su FriendFeed
Blogstreet - dove il blog č di casa
Iscriviti a GQ su Twitter
Powered by FeedBurner


Blog Link










21/09/2019 @ 4.57.47
script eseguito in 344 ms