Immagine
 ... bombardamento di Gaza ..... di Lunadicarta
 
"
Affinché il nostro desiderio infinito di giustizia possa essere colmato, occorre un giudice che adempia a queste tre condizioni: essere il signore della Storia; conoscere il segreto dei cuori; e operare per la riconciliazione e non per la distruzione.

Fabrice Hadjadj
"
 
\\ Home Page : Articolo
MOVIMENTO: INAUGURAZIONE E INSEGNAMENTI PER IL FUTURO
Di Loredana Morandi (del 23/01/2005 @ 11:01:24, in Magistratura, linkato 1536 volte)

MOVIMENTO PER LA GIUSTIZIA

 

Le cronache dei vari distretti - da Milano a Palermo - dimostrano come le sensibilità e le capacità di reazione siano profondamente diverse nelle varie realtà locali: a situazioni di grande mobilitazione e visibilità hanno fatto riscontro, in altri distretti, relazioni piatte e burocratiche (non così ad es. quella del P.G. di Brescia, che ha tra l'altro espressamente ricordato il copyright di Gelli sulla controriforma) e/o inaugurazioni anonime e del tutto incolori.

Sono queste diversità che devono fare riflettere ed essere oggetto di un primo tentativo di analisi: è probabile che al fondo di tutto ciò vi sia anche una differente capacità dei dirigenti locali dell'ANM e dei singoli gruppi di dare stimoli ed idee alle comunità dei magistrati, ma è anche certo che vi sono realtà dove questo "essere comunità" è più sentito e più forte. Non basta riconoscere e richiamare le straordinarie qualità del nostro impareggiabile Massimo Russo, e dei suoi colleghi di Giunta, per spiegare il ruolo-guida assunto ancora una volta dai magistrati di Palermo; bisogna subito aggiungere che è risultato assolutamente vincente  quel legame-comunità ("ultra associativo" e "ultracorrentizio", certamente risalente anche se ravvivato da molti giovani) che ha trovato la sua più forte ed evidente espressione nel voto unanime dell'affollatissima assemblea che ha deciso la controinaugurazione.
Sotto questo profilo la pur prevedibile reazione ministeriale e i conseguenti divieti(sui quali occorrerà pur riflettere adeguatamente) hanno prodotto, in realtà, una sorta di "valore aggiunto" in termini, di compattezza  e di compostezza della manifestazione che non ha offerto spunti reali alle altrettanto prevedibili strumentalizzazioni di Castelli.

D'altro canto il resoconto veneziano di Carlo Citterio dimostra che, a volte, basta anche l'iniziativa di singoli dotati di particolare carisma a far nascere risposte collettive valide e significative (come l'ostentazione della Costituzione da parte di tutti i magistrati in toga rossa, compresi Presidente e P.G.) che sarebbe stato - forse - possibile estendere a molte altre Corti.

Prima delle festività natalizie, con una nota del Presidente Martello da me ricordata in una di poco successiva @, avevamo cercato di richiamare l'attenzione del Movimento a discutere e coordinare proposte di iniziative associative su tutto il territorio nazionale, ma in realtà, come ho detto, e come forse era parzialmente inevitabile, il problema è stato posto e affrontato in modo assai diverso nelle diverse realtà locali. D'altro canto bisogna anche considerare che iniziative generali, decise ed organizzate a livello nazionale da parte della GEC, "debbono" necessariamente riuscire e non possono essere attuate a macchia di leopardo (con rischio di evidente delegittimazione della stessa GEC e pregiudizio grave per l'intera magistratura).

L'ANM ha comunque scelto la strada minimalista ritenendo di dover prestare particolare attenzione al "novum" determinatosi a seguito del Messaggio di Ciampi alle Camere, e pur lasciando un certo spazio alle autonome decisioni delle Sezioni distrettuali. Su questa scelta sono possibili e legittime diverse valutazioni e opinioni, ma dobbiamo doverosamente sottolineare  che, comunque (e grazie al cielo), nessuna sconfessione e contrapposizione interna si è registrata sui mass media ,  e che anzi le differenziazioni di reazioni e iniziative tra i vari distretti sono state per così dire "livellate verso l'alto", cosicché si è concretamente realizzato l'auspicio espresso da molti interventi anche su questa lista, per cui Palermo avrebbe dovuto rappresentare e incarnare la protesta di tutta la magistratura italiana !

Questo risultato non deve essere offuscato né tanto meno messo in dubbio dalle necessarie riflessioni critiche e autocritiche  che nei prossimi giorni e nelle prossime settimane ciascuno di noi, a seconda dei rispettivi ruoli, sarà chiamato  a fare per individuare e sconfiggere debolezze, insufficienze, ma anche - in taluni casi - resistenze e nuovi,  poco nobili conformismi, e ridare nuovo slancio alla azione associativa pur senza farle perdere i contatti con la realtà, e con le sue a volte poco gradevoli necessità.

Dobbiamo comprendere che questa estenuante battaglia, che è ben lungi dal potersi considerare conclusa, richiede una straordinaria capacità di mantenere alta l'attenzione non solo per un giorno o per un ristretto periodo ma per  lungo, forse lunghissimo tempo, laddove solo la capacità propositiva e di ripresa dell'iniziativa politica, a prescindere, a al di là delle mere necessità difensive, potrà salvarci dagli altrimenti inevitabili rischi di assuefazione e di rassegnazione che spesso, in assenza di immediati risultati concreti, seguono a momenti di grande mobilitazione politica.

Nino Condorelli
Segretario del Movimento per la Giustizia

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
I commenti sono disabilitati.
Ci sono  persone collegate

< settembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           






Cerca per parola chiave
 

Titolo
Ambiente (38)
Associazioni Giustizia (52)
Economia (86)
Estero (187)
Giuristi (134)
Gruppo Cellule Staminali (1)
Indagini (210)
Lavoratori Giustizia (1)
Magistratura (2170)
Osservatorio (1)
Osservatorio Famiglia (512)
Politica (926)
Redazionale (68)
Sindacati Giustizia (326)
Sindacato (221)
Telestreet (7)
Varie (82)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019

Gli interventi piů cliccati

Titolo
Bianco e nero (236)
I gatti di G.Q. (25)

Le fotografie piů cliccate

Titolo
G.Q. Non ha mai pubblicato pubblicità in otto anni e se iniziasse ora?

 Si, a me non disturba
 No, non mi piace



Titolo






A.N.M.
A.N.M. new
A.D.M.I.
Argon News
A.I.M.M.F.
Argon News Redazione
Artists Against War
Articolo 3
BloggersPerLaPace
Comitato Sfruttatori ATU
Commissariato PS Online
dBlog.it Open Source
Erga Omnes
Eugius
Filo Diritto
Intesaconsumatori
Geopolitica
Giuristi Democratici
Giuristi Democratici Roma
Magistratura Democratica
M.D. Toscana
Medel
Medicina Democratica
Magistratura Indipendente
Movimento per la Giustizia
Nazionale Magistrati
Non Solo Giustizia
Osservatorio Bresciano
Osservatorio Romano
Sorgente D'Amore
Studio Cataldi
Studio Celentano
Studio Tidona
Toghe Lucane
Uguale per Tutti
Unitŕ per la Costituzione
Unicost Milano
Unione Internazionale Magistrati
Morandi Senato
About me







http://www.wikio.it
Wikio
Iscriviti a GQ su FriendFeed
Blogstreet - dove il blog č di casa
Iscriviti a GQ su Twitter
Powered by FeedBurner


Blog Link










21/09/2019 @ 4.53.05
script eseguito in 297 ms