\\ Home Page : Articolo : Stampa
UNICOST : WHY NOT ?
Di Loredana Morandi (del 22/10/2007 @ 11:03:26, in Magistratura, linkato 2212 volte)

UNICOST

WHY NOT ?

La notizia del provvedimento di avocazione dell’inchiesta “Why not” da parte della Procura Generale di Catanzaro ingenera ulteriore confusione in una vicenda già di per sé complessa.

In particolare, lasciano molto perplessi i tempi di intervento in considerazione del fatto che la Commissione incarichi direttivi del CSM solo qualche giorno fa ha proposto all’unanimità la nomina del nuovo Procuratore Generale di Catanzaro.

Attendiamo di conoscere, dunque, le ragioni di urgenza che hanno determinato l’attuale reggente dell’Ufficio a prendere un provvedimento che, al di là della sua legittimità formale, è destinato ad incidere sulla conduzione di indagini dai delicatissimi risvolti politici.

Ferme restando le determinazioni che prenderanno, nelle rispettive competenze, il CSM ed il Giudice disciplinare, osservo che quest’ultima circostanza aggiunge ulteriore mancanza di tempestività o, se si preferisce, un’ulteriore dimostrazione di fretta in una vicenda tutta connotata da troppe ed incomprensibili invasioni di campo.

Roma,21.10.2007

Il Segretario Generale di Unità per la Costituzione
Marcello Matera