\\ Home Page : Articolo : Stampa
Giustizia: intesa Provincia Napoli e Procure
Di Loredana Morandi (del 29/11/2008 @ 00:30:42, in Magistratura, linkato 2049 volte)
28-11-2008
GIUSTIZIA: INTESA PROVINCIA NAPOLI - PROCURE TORRE ANNUNZIATA E NOLA

(ASCA) - Napoli, 28 nov - Un protocollo d'intesa tra Provincia di Napoli e le procure di Torre Annunziata e Nola per ammodernare la rete informatica fornendo sostegno finanziario alle iniziative ministeriali e consentire la fruizione di banche dati anagrafiche e cartografiche dei comuni attraverso il Centro servizi territoriali (CST) della Provincia e' stato siglato oggi, nella sala Mariella Cirillo di Palazzo Matteotti, alla presenza del sottosegretario alla Giustizia, Giacomo Caliendo.

Erano presenti il presidente della Provincia di Napoli, Dino Di Palma, gli assessori provinciali all'innovazione tecnologica, Giuseppe Capasso, e all'ambiente Giuliana Di Fiore, i procuratori Raffeale Marino e Paolo Mancuso, il sindaco di Nola, Felice Napoli tano,l'assessore del comune di Torre Annunziata, Giuseppe Auricchio, il direttore amministrativo del CST, Alfonso Setaro.

Il protocollo tra il Cst e le procure di Nola e Torre Annunziata propone un modello sperimentale di operativita' sui temi specifici della interoperabilita' e della cooperazione applicativa, con particolare riferimento alla condivisione delle banche dati relative all'anagrafe della popolazione. L'obiettivo dell'accordo, infatti, e' quello di giungere all'attuazione di uno schema operativo in grado di garantire il colloquio applicativo tra organi giurisdizionali, amministrazioni periferiche dello Stato ed enti locali, attraverso la condivisione di metodi, regole e sistemi di gestione delle informazioni, dei dati e dei flussi documentali, mediante i quali sviluppare in maniera unitaria taluni dei processi di competenza degli enti coinvolti. Per l'attuazione del protocollo, e' prevista l'istituzione di un tavolo tecnico, i cui compiti principali saranno il coordinamento ed il monitoraggio delle attivita' previste, con particolare riguardo alla condivisione delle banche dati della popolazione, e l'elaborazione di eventuali progetti aggiuntivi. Per assicurare maggiore forza all'accordo sono state coinvolte nella concertazione i Comuni di Nola, di Torre Annunziata e l'agenzia area nolana, che del progetto Cst e' soggetto attuatore.

dqu/mcc/alf (Asca)