\\ Home Page : Articolo : Stampa
ITALIANE RAPITE. PECORARO SCANIO: ORE DI ANGOSCIA, SERVE NUOVA INIZIATIVA
Di Loredana Morandi (del 23/09/2004 @ 19:10:36, in Politica, linkato 1171 volte)

“Cessate il fuoco sempre più urgente per riaccendere speranza. Parlamento ne discuta”

“L’altalena di notizie aumenta l’angoscia per le due Simone, ma anche per il crescente disastro iracheno. Servono nuove iniziative per tenere accesa la speranza di una positiva soluzione della vicenda delle giovani volontarie pacifiste”. Con queste parole il presidente dei Verdi Alfonso Pecoraro Scanio torna a chiedere “una tregua di raid e bombe per favorire una trattativa che porti alla liberazione degli ostaggi”. “Un cessate il fuoco, una tregua di raid e bombardamenti – spiega il leader del Sole che ride - sarebbe un primo segnale di ritorno ad un’azione diplomatica alternativa alla linea della cosiddetta fermezza, dell’arroganza e della guerra. Da settimane i Verdi chiedono al governo italiano e a tutto il Parlamento almeno questa piccola svolta che porti a un cessate il fuoco immediato. Abbiamo presentato persino una mozione per consentire un dibattito parlamentare anche su questo tema. E’ ora di passare ai fatti”. Roma, 23 settembre 2004