\\ Home Page : Articolo : Stampa
Inchiesta P3, Formigoni in Procura a Roma: ''Ascoltato in qualitŕ di testimone''
Di Loredana Morandi (del 03/08/2010 @ 06:50:54, in Politica, linkato 1347 volte)
Sulla lista collegata a Formigoni a mio avviso non c'è assolutamente nulla.  L.M.

Inchiesta P3, Formigoni in Procura a Roma:

''Ascoltato in qualità di testimone''


ultimo aggiornamento: 02 agosto, ore 18:58
Roma - (Adnkronos/Ign) - Il presidente della Regione Lombardia è stato sentito dal pm riguardo a un presunto intervento della 'lobby' per favorire il ricorso della lista collegata a Formigoni nel corso delle ultime elezioni regionali

Roma, 2 ago. (Adnkronos/Ign) - Roberto Formigoni è arrivato intorno alle 15 alla Procura di Roma. Il presidente della Regione Lombardia è stato ascoltato dal procuratore aggiunto Giancarlo Capaldo come testimone nell'ambito dell'inchiesta sulla cosiddetta P3.

Nell'ambito dell'indagine, per la quale sono finiti agli arresti Flavio Carboni, Arcangelo Martino e Pasquale Lombardi, il governatore viene ascoltato riguardo ad un presunto intervento del gruppo per favorire il ricorso della lista collegata a Formigoni nel corso delle ultime elezioni regionali.

"Sono stato audito in qualità di testimone, ciò che ho detto è coperto da segreto istruttorio". Queste le parole pronunciate da Formigoni uscendo dalla Procura. Alla domanda se fosse stato ascoltato in qualità di testimone, Formigoni ha risposto: "Assolutamente sì". "Mi sono state rivolte domande su fatti di cui fossi eventualmente a conoscenza - ha precisato Formigoni - ma sono stato ascoltato come testimone e non è mia intenzione rompere il segreto istruttorio".