\\ Home Page : Articolo : Stampa
Fitto, Cassazione lo proscioglie ma il magistrato di Bari lo vuole imputato
Di Loredana Morandi (del 07/07/2011 @ 10:24:09, in Magistratura, linkato 1667 volte)

Fitto, Cassazione lo proscioglie

ma il magistrato di Bari lo vuole imputato



Quando la giustizia diventa ingiustizia. Il caso del ministro Raffaele Fitto è davvero esplicativo. Il suo difensore, il deputato Francesco Paolo Sisto,  ha  chiesto oggi  e per la seconda volta ai giudici nel processo in cui è imputato a Bari che sia cancellata per lui l’imputazione di associazione per delinquere per la quale è stato prosciolto in via definitiva dalla corte di Cassazione il 18 gennaio scorso. Il pubblico ministero d’udienza della procura di Bari, però, sembra che abbia rifiutato inspiegabilmente di accettare la sentenza degli Ermellini creando disappunto e incredulità. A prosciogliere Fitto dal reato di associazione per delinquere nel processo in cui è imputato a Bari fu il giudice dell’udienza preliminare, l’11 dicembre 2009, affermando la sua completa estraneità. 

Una situazione che potrebbe solo definirsi kafkiana come spiega ancora l’avvocato di Fitto. «Nella decisione – dice – il gup dichiarava esplicitamente che Raffaele Fitto non avrebbe mai dovuto essere indagato per quel reato. Tale decisione è stata confermata il 18 gennaio 2011 dalla Cassazione, respingendo l’appello della Procura con motivazione, se possibile, ancora più perentoria. Ebbene, nonostante questo, nel processo è ancora presente l’imputazione che vedrebbe Raffaele Fitto accusato di associazione per delinquere. Il dato è sconcertante». Cosa dirà il procuratore della Repubblica di Bari di fronte all’inusuale atteggiamento del suo pm? Insomma, se un cittadino è prosciolto definitivamente e con sentenza di Cassazione e si vede ancora imputato forse dovrebbe intervenire (d’ufficio) il Csm a dirimere immediatamente casi così eclatanti. Intanto, il ministro Fitto fa sapere che «valuterà attentamente il da farsi, essendo ormai intollerabili gli effetti negativi di tutto questo». Reda/OLN


http://www.online-news.it/2011/07/04/fitto-cassazione-lo-proscioglie-ma-il-magistrato-di-bari-lo-vuole-imputato/