\\ Home Page : Articolo : Stampa
Alberto Stasi condannato per detenzione di pedopornografia
Di Loredana Morandi (del 14/02/2012 @ 02:38:01, in Osservatorio Famiglia, linkato 5973 volte)
Una ragazza è stata barbaramente uccisa a causa di quel materiale. L'avvocato ricorrerà, possiamo starne certi. Ma la pena assegnata a Stasi è comunque da definirsi ridicola. La vita dei bambini in Italia non significa nulla.. e non si può andare avanti così. L.M.

Materiale pedopornografico nel pc,
Stasi condannato

Il carcere diventa una multa di 2500 euro

E' stato interdetto dagli incarichi nelle scuole e in tutte le attività a contatto con minori. Il legale Giulio Colli sta valutando se presentare appello alla sentenza.

Pavia, 13 febbraio 2012 - E' stato condannato a 30 giorni di carcere, poi trasformati a 2.540 euro di multa per detenzione di materiale pedopornografico. Non ha pace Alberto Stasi, assolto anche in appello nello scorso mese di dicembre per l'omicidio della fidanzata Chiara Poggi, assassinata a Garlasco.

Pena aggiuntiva. Stasi inoltre è stato interdetto dagli incarichi nelle scuole e in tutte le attività a contatto con minori. Stasi non ha commentato la sentenza, il legale Giulio Colli sta valutando se presentare appello alla sentenza.

Finito davanti al giudice per l'udienza preliminare di Vigevano nel 2009 con la doppia accusa di detenzione e divulgazione di materiale pedopornografico, l'ex bocconiano era stato prosciolto per la divulgazione di filmati hard con protagonisti bambini anche in tenera età. Rinviato a giudizio per il solo reato di detenzione di video proibiti, quindi, l'accusa si era ristretta a 17 frammenti di immagini per i quali il giudice ha deciso di condannarlo.

http://www.ilgiorno.it/pavia/cronaca/2012/02/13/667616-Stasi-Pedopornografia-Condannato.shtml