\\ Home Page : Articolo : Stampa
Il Movimento per l'Infanzia e le "Folies ŕ Trois" - la Lettera di Incarico
Di Loredana Morandi (del 23/02/2012 @ 05:31:09, in Indagini, linkato 7782 volte)
Il Movimento per l'Infanzia e le "Folies à Trois"


parte seconda:  - la Lettera d'Incarico


Al fine di tacitare seduta stante il vociare violento e iroso, ma soprattutto falso, delle autrici/autori della azione di mobbing, della simulazione dei "futili motivi" e dello stalking attualmente in corso, che sono stati di fatto utilizzati dall'avv. Girolamo Andrea Coffari onde estromettermi dalla associazione Movimento per l'Infanzia senza neppur retribuirmi il minimo garantito:

pubblico, seduta stante, in versione integrale la lettera di incarico "firmata" con la quale lo stesso Girolamo Andrea Coffari mi affidava l'ufficio stampa nazionale della associazione Movimento per l'Infanzia, in data 14 aprile 2011.

http://www.giustiziaquotidiana.it/public/Integrale_lettera_incarico.jpg

Come visibile, la mia richiesta di saldo immediato si fonda su quello che è da ritenersi addirittura una clausola vessatoria: il rimborso delle sole spese, pur nella perfetta consapevolezza dell'avvocato Coffari che la quasi totalità delle iniziative associative del Movimento per l'Infanzia si tiene in città differenti dalla mia residenza.

Altresì, l'abitudine di Coffari a farsi accompagnare in conferenza da donne giovanissime (visto a Roma il 6 giugno 2011 da numerosi testimoni insieme ad una fanciulla dall'aspetto di teenagers trasportata in auto da Firenze, che non era la figlia), contestuale alla vessazione economica della sottoscritta tale da impedire di fatto alla stessa di partecipare a TUTTI i convegni da ella stessa promossi presso la Stampa nazionale per il Movimento per l'Infanzia, oltre a costituire un discutibile comportamento personale dell'avvocato, certo costituisce il presupposto per la formazione e la presentazione in pubblico di un "falso ufficio stampa" proprio sul lavoro della Morandi.

La scrivente signora Loredana Morandi, infatti, ha sostenuto TUTTE le spese telefoniche, elettriche e per l'adsl di TUTTI i convegni organizzati dal Movimento per l'Infanzia nelle città di: Roma, Firenze, Cagliari, Napoli, Brindisi, ad oggi con il convegno di sabato 11 febbraio corrente anno presso l'Ordine dei Medici di Firenze.

Senza MAI parteciparvi.

A titolo di esempio e con il preciso fine di veder cessare seduta stante lo sfruttamento e la diffamazione del mio buon nome, per fini propri ed di abuso e sfruttamento pubblicistico, pubblico l'intero archivio email prodotto con vincolo di incarico dalla sottoscritta in occasione del convegno romano sulla PAS del 6 giugno 2011, specificando che: ogni singola email può corrispondere a più di 50 contatti con giornalisti e, contestualmente, anche a più di 100 telefonate diverse, oppure ad un solo contatto con un singolo giornalista e anche 10 telefonate.

Come visibile si tratta di un impegno lavorativo e professionale, del consueto e noto altissimo livello, profuso nell'arco di più giornate lavorative, e ricomprende anche una rettifica per l'inserimento del nome di Andrea Coffari in un articolo già pubblicato.

I nomi e le email dei giornalisti contattati sono censurati per tutelarne la privacy.

Record: prima di Coffari soltanto l'autrice di Duna aveva meritato la pubblicazione del mio archivio.

Ciò si rende necessario per arginare la diffamazione firmata (Licia Palmentieri), l'azione di mobbing (firmata a più mani) e lo stalking (firmato a più mani) con sostituzione di persona (art. 494 c.p.), attualmente in corso ai miei danni, azioni da ritenersi solo dolose che si avvalgono di un servizio "diffamazione Morandi" pubblicato in rete e già denunciato più volte.

http://www.giustiziaquotidiana.it/public/2012-02-23_060744_censored.jpg


Invito l'associazione Movimento per l'Infanzia ad ottemperare immediatamente al saldo delle mie spettanze.

In merito invito a considerare quale sia il vergognoso squilibrio che autorizza l'avv. Coffari all'atto di tiranneggiare me con la sua millantata povertà, quando egli stesso afferma in televisione di aver trattato circa 20 fascicoli del caso "Forteto" ancor quando, come è a tutti noto, che sia lo Stato Italiano a provvedere al pagamento delle spettanze dell'avvocato là dove egli operi in regime di Gratuito Patrocinio.

Per scaricare l'originale pdf della lettera d'incarico cliccare qui.


Loredana Morandi


Riferimenti link alla diffamazione e allo stalking in corso:

lo stalking su Facebook

http://www.facebook.com/pages/Facciamo-chiudere-il-blog-Giustizia-Quotidiana-di-Loredana-Morandi/354916241197857

la diffamazione

http://noviolenzasulledonne.blogspot.com/2012/02/la-gogna-mediatica-ma-non-era-illegale.html

http://noviolenzasulledonne.blogspot.com/2012/02/la-sagra-della-menzogna-e-le-doverose.html


anche dal falso antiviolenza donne

http://www.facebook.com/Noallaviolenzasulledonnevero2

dagli scritti degli osservatori esterni

http://www.movimentoperlinfanzia.com/la-guerra-di-licia-palmentieri-contro-laddetta-stampa-del-convegno-contro-la-pas/