Immagine
 ... silenzio... di Lunadicarta
 
"
In quale parte non è chiara la frase: "Quattro anni di sfruttamento in peculato d'uso dei server di Università Federico II di Napoli, ai danni dello Stato e della popolazione studentesca partenopea"?

Loredana Morandi
"
 
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Loredana Morandi (del 30/01/2012 @ 16:12:45, in Magistratura, linkato 1559 volte)

Il ministro Severino sceglie Catania
"Il mio omaggio ai luoghi di frontiera"

Distribuito il tipico cioccolato artigianale per scongiurare la chiusura del Tribunale di Modica. Apprezzamento del ministro per Ivan Lo Bello: "Bisogna ribellarsi alla legge della violenza, come ha fatto lui"

di ROSA MARIA DI NATALE
Il ministro Severino è stata accolta  in piazza Verga  a Catania dalla protesta dei radicali catanesi che muniti di striscioni hanno chiesto giustizia per "le 28 mila persone che stanno aspettando in carcere il momento del proprio giudizio" e dalla singolare manifestazione delle associazioni che si oppongono alla soppressione del Tribunale di Modica  prevista dal nuovo piano di riforma della giustizia: gli organizzatori hanno infatti distribuito barrette di cioccolato modicano a tutti i partecipanti della cerimonia.

LEGGI / L'inaugurazione dell'anno a Palermo

La relazione del guardasigilli ha toccato punti importanti: dalla pendenza di troppe cause, all'apprezzamento per la lotta quotidiana e silenziosa dei servitori dello Stato. "Ho scelto Catania come città simbolo, ma il mio apprezzamento si estende a tutte le città ed a tutte le zone d'Italia nella quale si combatte una lotta quotidiana e silenziosa contro la criminalità organizzata", ha detto la Severino, che ha trovato lo spazio per onorare anche la condotta del presidente di Confindustria Sicilia  Ivan Lo Bello, oggi tra il pubblico della cerimonia: "In Sicilia bisogna ribellarsi alla legge della violenza", seguendo anche "la strada tracciata da Ivan Lo Bello" con le sue denunce antimafia".

L'Articolo prosegue su La Repubblica.

La Rassegna

GIUSTIZIA: SEVERINO INAUGURA ANNO GIUDIZIARIO A CATANIA

JusticeTV - ‎3 ore fa‎
Con queste parole il Ministro della Giustizia Paola Severino (nella foto) spiega il perché della sua presenza a Catania per l'inaugurazione dell'anno giudiziario 2012. Nel suo intervento il Guardasigilli parla di una lunga sfida per una giustizia ...

Inaugurazione dell'anno giudiziario: il ministro Severino a Catania

Gazzetta del Sud - ‎28/gen/2012‎
28/01/2012 - Il ministro della Giustizia, Paola Severino, è a Catania per partecipare all'inaugurazione dell' anno giudiziario del distretto del capoluogo etneo. Alla cerimonia non ci saranno, come annunciato, gli avvocati.

Anno giudiziario: Ministro Severino a Catania: “Dallo stato delle ...

MNews.IT - ‎28/gen/2012‎
Il ministro della Giustizia Paola Severino a Catania all'inaugurazione dell'anno giudiziario . CATANIA 8 Gennaio 2012. “Desidero rivolgere il mio deferente saluto al signor presidente della Repubblica, la cui costante attenzione verso la concreta ...

Il Ministro Severino apre a Catania l'anno giudiziario 2012

italiah24.it - ‎28/gen/2012‎
... che prevede la chiusura degli Ospedali psichiatrici giudiziari entro il 31 marzo 2013, oggi 28 gennaio 2012, il Ministro della Giustizia Severino ha ripreso la difficile questione in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario a Catania.

Severino: "Carceri, questione di civiltà"

Quotidiano.net - ‎28/gen/2012‎
Nel giorno dell'inaugurazione dell'anno giudiziario il ministro Severino sceglie Catania: parla di carceri, innovazione tecnologica e cita Falcone. E da Milano arriva la polemica sui tempi della prescrizione Roma, 28 gennaio 2012 - Nel giorno ...

Un nobile proposito del Ministro Paola Severino: un carcere dal ...

Finanza in Chiaro (Blog) - ‎7 ore fa‎
Tra un anno, nel gennaio 2013, i casi di suicidio tra i detenuti nelle carceri italiane, tra i più alti in Europa, saranno drasticamente diminuiti: questo risultato sarà possibile grazie alla politica illuminata del Ministro della Giustizia Paola ...

Severino: "La sfida e' una giustizia efficiente"

AGI - Agenzia Giornalistica Italia - ‎28/gen/2012‎
Lo ha detto il ministro della Giustizia, Paola Severino, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario a Catania. La Severino ha assicurato che con gli avvocati "il dialogo da parte del governo sara' totale.

Al via l'anno giudiziario, Severino: "La tecnologia è il nostro ...

La Stampa - ‎28/gen/2012‎
Sono queste le priorità sulle quali ha richiamato l'attenzione il Guardasigilli Paola Severino, nel giorno dell'inaugurazione dell'anno giudiziario nei distretti di Corte d'appello. Le cerimonie sono state segnate quest'anno dalla protesta degli ...

Severino apre l'anno giudiziario a Catania: ''Al Paese serve ...

Adnkronos/IGN - ‎28/gen/2012‎
Con queste parole il ministro della Giustizia Paola Severino ha aperto a Catania l'anno giudiziario. Per il Guardasigilli "nel mondo della giustizia c'è da vincere una sfida nella sfida: la distanza tra il Sud dell'Italia e l'Europa''.

Severino: "Lo stato delle carceri indica il livello di civilta' di ...

AGI - Agenzia Giornalistica Italia - ‎28/gen/2012‎
Lo ha detto il ministro della Giustizia Paola Severino, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario a Catania. Il ministro ha aggiunto che "dallo stato delle carceri si misura il livello di civilta' di un Paese, nel ricordare che ...

Giustizia: Severino, futuro dipende da innovazione e efficienza

Agenzia di Stampa Asca - ‎28/gen/2012‎
E' quanto ha delineato il ministro di Giustizia Paola Severino intervenendo all'inaugurazione dell'anno giudiziario a Catania. L'obiettivo, ha spiegato, e' ''rendere la giustizia efficiente, il magistrato capace di organizzare al meglio i propri uffici ...

ANNO GIUDIZIARIO: SEVERINO,GRATA PER ATTENZIONE NAPOLITANO

ANSA.it - ‎28/gen/2012‎
Il ministro della Giustizia, Paola Severino, ha partecipato a Catania all'inaugurazione dell'anno giudiziario del distretto del capoluogo etneo. ''Desidero rivolgere il mio deferente saluto al signor presidente della Repubblica, la cui costante ...

Una delle sfide per l'Italia è rendere la giustizia più efficiente

RaiNews24 - ‎28/gen/2012‎
Lo ha detto il ministro della Giustizia Paola Severino, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario a Catania. Il ministro si e' poi soffermata a parlare della revisione delle circoscrizioni che "potrà garantire la stabilità ...

I limiti dello "svuota carceri"

Giornale di Sicilia - ‎29/gen/2012‎
Del resto anche il presidente della Cassazione, Ernesto Lupo, ha ribadito, nel suo discorso di apertura dell'anno giudiziario, che «è indispensabile un drastico sfoltimento dei reati, attraverso una incisiva depenalizzazione».

Severino: 'Dallo stato delle carceri si misura il livello di ...

La Voce d'Italia - ‎28/gen/2012‎
Lo ha affermato il ministro della Giustizia, Paola Severino, all'apertura del suo intervento all'anno giudiziario a Catania, definita una Corte d'Appello molto prestigiosa. Per il ministro lo stato delle carceri misura il livello di civiltà di un paese ...

Giustizia: Severino, sfida per Italia migliore parte dal sUD

AGI - Agenzia Giornalistica Italia - ‎28/gen/2012‎
Lo ha detto il ministro della Giustizia Paola Severino, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario a Catania. "Una recente riforma - ha aggiunto - investira' la citta' di Catania che sara' sede del Tribunale per l'impresa, ...

Ministro Severino: carceri test di civilta' di un paese

Notizie - MSN Italia - ‎28/gen/2012‎
Lo ha affermato il ministro della Giustizia, Paola Severino, all'apertura del suo intervento all'anno giudiziario a Catania che "e' una Corte d'Appello molto prestigiosa". "Dallo stato delle carceri si misura il livello di civilta' di un Paese" anche ...

apertura dell'anno giudiziario

TGCOM - ‎28/gen/2012‎
Così il ministro della Giustizia Severino, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario a Catania. Il compito che il ministro Severino prefissa per il governo è quello di "rendere la giustizia efficiente, rendere il magistrato ...

A Catania il ministro Paola Severino

Live Sicilia - ‎28/gen/2012‎
L'anno giudiziario prende il via anche in Sicilia, fra le proteste degli avvocati che disertano le cerimonie, per le liberalizzazioni volute dal governo Monti che aboliscono le tariffe minime, e la presenza a Catania del ministro della Giustizia Paola ...

Apertura anno giudiziario "In Sicilia impegno oneroso"

La Sicilia - ‎28/gen/2012‎
Lo ha affermato il ministro della Giustizia, Paola Severino, all'apertura del suo intervento all'anno giudiziario a Catania che "è una Corte d'Appello molto prestigiosa". SEVERINO: "PENSIAMO ALLO SPIRITO DI SERVIZIO DI FALCONE".

Anno giudiziario, Severino: carceri misura di livello civiltà

TM News - ‎28/gen/2012‎
Il ministro della Giustizia Paola Severino ricorda l'esempio del giudice Giovanni Falcone alla platea riunita al Palazzo di Giustizia di Catania per la cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario. Al centro del discorso del ministro la ...

Inaugurazione dell'Anno giudiziario: il ministro Severino punta su ...

Radio Vaticana - ‎28/gen/2012‎
Oggi in Italia l'inaugurazione dell'anno giudiziario. Una giornata caratterizzata da riflessioni critiche, polemiche e dall'intervento del ministro della giustizia Severino alla cerimonia organizzata a Catania. Il servizio è di Eugenio Bonanata: ...

Giustizia, Severino: “Al Paese serve la spinta nobile dei giudici”

Politica 24 - ‎28/gen/2012‎
Il ministro della Giustizia del Governo Monti, Paola Severino, è intervenuta stamattina alla cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario a Catania dove ha sottolineato che l'Italia deve recuperare in tutti i settori la spinta nobile di chi svolge ...

Giustizia: Severino, apprezzamento per chi combatte ogni giorno ...

Adnkronos/IGN - ‎28/gen/2012‎
Catania, 28 gen. (Adnkronos) - "Credo che in terre di mafia sia difficile fare il magistrato, l'avvocato, il servitore dello Stato, il poliziotto, l'imprenditore. Questo credo sia sotto gli occhi di tutti. Coloro che con coraggio affrontano il problema ...

Scuto: per giustizia non solo risparmio

Affari Sul Web - ‎28/gen/2012‎
“Spiace che l'ottica prevalente del legislatore sia i risparmi di spesa attraverso un'operazione di riduzione degli uffici” giudiziari. Queste le parole del presidente della Corte d'Appello di Catania, Alfio Scuto, pronunciate alla presenza del m…

Severino: "Da carceri test di civiltà"

Affari Sul Web - ‎28/gen/2012‎
“In Sicilia la criminalità organizzata rende diverso e più oneroso il lavoro quotidiano” ha detto il ministro della Giustizia Severino all'inaugurazione dell'anno giudiziario a Catania.Oggi il Paese ha bisogno di recuperare lo spirito di servizio, ...

«Giustizia sia più efficiente»

Lettera43 - ‎28/gen/2012‎
Lo ha detto il 28 gennaio il ministro della Giustizia, Paola Severino, intervenendo all'inaugurazione dell'anno giudiziario a Catania. Per la Guardasigilli «da ogni crisi economica di dimensioni planetarie sono sempre nate nuove opportunità di crescita ...

Uffici giudiziari nell'ospedale Bonomo, il sindaco scrive al ...

BariToday - ‎28/gen/2012‎
Tra le ipotesi avanzate dal sindaco, lo spostamento di parte degli uffici giudiziari nell'ex ospedale militare Bonomo La vicenda relativa alla costruzione della nuova Cittadella della Giustizia in zona stadio San Nicola è ormai finita nelle mani ...

Giustizia: Severino, in Sicilia si vive in prima linea

Adnkronos/IGN - ‎28/gen/2012‎
Lo ha detto Paola Severino, ministro della Giustizia, oggi a Catania in occasione della cerimonia di apertura dell'anno giudiziario. ''Qui -ha osservato il ministro- si vive in prima linea ei risultati lusinghieri sono stati pagati a caro prezzo dai ...

Il Ministro Severino apre l'anno giudiziario: "Bisogna ripartire ...

Fanpage - ‎28/gen/2012‎
Intervenuta a Catania per l'inaugurazione dell'anno giudiziario il Guardasigilli ha ricordato il lavoro svolto dal Governo sulle carceri e ha promesso una riforma della giustizia che punti all'efficienza e alla qualità ripartendo dal sud e dalle sedi ...

Severino, carceri test civilta' Paese

Notizie - MSN Italia - ‎28/gen/2012‎
Questo il monito del ministro della Giustizia Paola Severino, che a Catania ha partecipato alla cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario. A Milano polemica sulla prescrizione: per il presidente della Corte d'appello Giovanni Canzio e' un ...

Giustizia: Severino, con gli avvocati dialogo sara' totale

Adnkronos/IGN - ‎28/gen/2012‎
E per questo, il dialogo con loro da parte del governo sara' totale''. Lo ha detto il ministro della Giustizia, Paola Severino che all'apertura dell'anno giudiziario a Catania ha annunciato che ''da lunedi' comincera' il dialogo diretto con l'Avvocatura''.

Catania. Ministra Severino inaugura anno giudiziario

MessinaWebTv - La WebTv della tua terra - - ‎28/gen/2012‎
Catania sarà sede del Tribunale delle imprese. Informatizzazione del sistema e impegno della Ministra con il CSM Commenti all'articolo: Catania. Ministra Severino inaugura anno giudiziario «La presenza del Ministro della Giustizia, Severino, ...

Giustizia: Presidente Corte Appello Catania, ottica prevalente ...

La Repubblica Palermo.it - ‎28/gen/2012‎
Questo uno dei passaggi della relazione del presidente della Corte d'appello di Catania, Alfio Scuto, all'inaugurazione dell'anno giudiziario alla presenza del ministro della Giustizia, Paola Severino. Secondo Scuto "l'organico della magistratura e' ...

Severino “Carceri, test di civiltà”

italiah24.it - ‎28/gen/2012‎
Oggi l'apertura dell'anno giudiziario al Palazzo di giustizia di Catania ha avuto un ospite illustre: il Ministro della Giustizia Paola Severino. Nel suo discorso per l'occasione la Severino ha voluto spezzare una lancia a favore del contestatissimo ...

Anno giudiziario, Severino cita Falcone e ringrazia Napolitano

Blitz quotidiano - ‎28/gen/2012‎
Lo afferma il ministro Paola Severino nella cerimonia di apertura dell'anno giudiziario a Catania. ”Qui si vive in prima linea – aggiunge – ei risultati lusinghieri sono stati pagati a caro prezzo dai servitori dello stato. A chi mi chiede chi me lo fa ...

Edilizia giudiziaria: Emiliano scrive al Ministro della Giustizia

Il sito di Prato - ‎28/gen/2012‎
Il Sindaco al nuovo Ministro ha anche rappresentato come l'ipotesi di utilizzo dell'Ospedale Bonomo consentirebbe di allocare dignitosamente alcuni degli uffici giudiziari e, al tempo stesso, di contenere la spesa che il Comune sopporta annualmente.

GIUSTIZIA: SEVERINO "QUI IN SICILIA SI VIVE IN PRIMA LINEA"

Italpress - ‎28/gen/2012‎
CATANIA (ITALPRESS) – “Non ho timore ad affermare che questa e' una Corte di Appello molto prestigiosa. La scelta di partecipare alla cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario in questa corte e', inoltre, dovuta alla personale convinzione che ...

Giustizia, Severino: "Con avvocati dialogo totale"

Blitz quotidiano - ‎28/gen/2012‎
Lo ha affermato il Guardasigilli all'apertura dell'anno giudiziario a Catania ''assicurando l'impegno del ministro su questo tema'', e annunciando che ''da lunedi' comincera' il dialogo diretto con l'Avvocatura''. Segui le notizie di politica?

Severino: "Carceri misurano la civiltà di un Paese"

Blitz quotidiano - ‎28/gen/2012‎
Lo ha detto il ministro Paola Severino all'inaugurazione dell'anno giudiziario a Catania. ''E' il modo migliore – ha concluso il ministro – per dimostrare ai criminali l'intima diversita' tra legalita' della nostra democrazia e ogni forma di ...

AL VIA L'ANNO GIUDIZIARIO, SEVERINO: RECUPERARE LO SPIRITO DI SERVIZIO

Roma Capitale News - ‎28/gen/2012‎
In tutta Italia si sono svolte le celebrazioni per l'inaugurazione dell'anno giudiziario. Il ministro della giustizia, Paola Severino, è intervenuta a Catania ribadendo che “Oggi il Paese ha proprio bisogno di recuperare in tutti i settori lo stesso ...

Giustizia: Severino, accorciare distanza tra mezzogiorno e Ue

University.it (Comunicati Stampa) - ‎28/gen/2012‎
Lo ha detto il ministro della Giustizia Paola Severino al termine del suo intervento all'inaugurazione dell'anno giudiziario oggi a Catania. ''Da questo distretto - ha evidenziato - l'Europa puo' forse sembrare piu' lontana, ma il miglior modo per ...

Il ministro Severino a Catania: «Al Paese serve la spinta nobile ...

Corriere della Sera - ‎28/gen/2012‎
Lo ha detto il ministro della Giustizia Paola Severino, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario a Catania. Il ministro ha citato l'esempio di Giovanni Falcone: «In Sicilia la criminalità organizzata rende diverso e più ...

Al via l'anno giudiziario, Santacroce:

La Stampa - ‎28/gen/2012‎
Lo ha detto il ministro della Giustizia Paola Severino intervenendo al palazzo di Giustizia di Catania, alla cerimonia d'inaugurazione dell'anno giudiziario. "Sono tuttavia consapevole che questo percorso che conduce al miglioramento del servizio ...

Giustizia: l'anno giudiziario al via con un acceso confronto tra ...

Levante online - ‎16 ore fa‎
Gli attori del sistema Giustizia in Italia, nonostante l'ultimo ventennio sia trascorso nell'evidenziare più o meno sempre le stesse problematiche, nel giorno dell'inaugurazione dell'anno giudiziario sono intervenuti dalle aule di tutte le principali ...

La vita dell'uomo su questa terra altro non è che una continua guerra

Altro Quotidiano - ‎28/gen/2012‎
Il ministro della Giustizia, Paola Severino, ha partecipato all'apertura dell'anno giudiziario a Catania e ne ha parlato: "Dallo stato delle carceri si misura il livello di civiltà di un Paese, anche perché lo Stato non ripaga mai con la vendetta ma ...

Severino: "Al Paese serve la spinta nobile dei giudici"

Tg1 - www.tg1.rai.it - ‎28/gen/2012‎
Così il ministro della Giustizia alla cerimonia d'inaugurazione dell'anno giudiziario a Catania. Per il Guardasigilli, lo stato delle carceri sono un test per comprendere il livello di civiltà di un Paese. Gli avvocati protestano imbavagliati a Napoli.
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 30/01/2012 @ 16:06:06, in Magistratura, linkato 1605 volte)
 

Anno giudiziario: Palermo;

Oliveri, mafia e' sempre forte

Presidente Corte d'appello descrive Cosa nostra come 'non vinta'

28 gennaio, 10:12


(ANSA) - PALERMO, 28 GEN - La mafia e' sempre forte, radicata nel territorio e continua ''a detenere il monopolio delle attivita' criminali, in particolare del racket delle estorsioni, della gestione illecita degli appalti, sistemi piu' diretti e remunerativi per le cosche''. A descrivere Cosa nostra come colpita ma non vinta e' il presidente della Corte d'appello di Palermo, Vincenzo Oliveri, nell'aula magna del palazzo di giustizia, durante la relazione introduttiva della cerimonia di apertura dell'anno giudiziario. (ANSA).

La Rassegna

Inaugurato l'anno giudiziario gli avvocati sul piede di guerra

La Repubblica - ‎28/gen/2012‎
Il ministro Severino all'inaugurazione dell'anno giudiziario, mentre a Palermo, nella sua relazione, il presidente della Corte d'appello Vincenzo Oliveri parla di : "Un anno da dimenticare, speriamo che quello nuovo sia diverso".

Anno giudiziario a Palermo Oliveri: 2011 da dimenticare

Giornale di Sicilia - ‎28/gen/2012‎
Comincia con un bilancio a tinte fosche del 2011 la relazione di apertura della cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario del presidente della corte d'appello di Palermo Vincenzo Oliveri. Il magistrato definisce quello trascorso "un anno da ...

Anno giudiziario: Palermo;avvocati abbandonano inaugurazione

ANSA.it - ‎28/gen/2012‎
(ANSA) - PALERMO, 28 GEN - Alzando cartelli con le scritte 'La professione prima del mercato', gli avvocati palermitani hanno abbandonato l'aula magna della Corte d'appello di Palermo, dove e' in corso l'inaugurazione dell'anno giudiziario.

Anno giudiziario: avvocati Palermo, il diritto non e' merce

ANSA.it - ‎28/gen/2012‎
(ANSA) - PALERMO, 28 GEN - Nel giorno dell'inaugurazione dell'anno giudiziario, Palermo si e' svegliata con alcuni striscioni in diversi punti della citta' e recanti le scritte 'Il diritto prima del mercato', o 'Tuteliamo diritti non vendiamo servizi'.

ANNO GIUDIZIARIO:PALERMO;OLIVERI,RISPARMI IN INTERCETTAZIONI

ANSA.it - ‎28/gen/2012‎
A comunicarlo, nella relazione di apertura della cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario, e' il presidente della corte d'appello di Palermo Vincenzo Oliveri. Il record delle intercettazioni va alla procura di Palermo che ne ha disposte 1657 ...

Inaugurato l'anno giudiziario la protesta degli avvocati

La Repubblica - ‎28/gen/2012‎
Li hanno esposti gli avvocati durante la cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario, a Palermo come in altre città d'Italia. Nella notte gli striscioni sono stati affissi anche in alcune strade della città (le ultime due foto).

ANNO GIUDIZIARIO:PALERMO; OLIVERI,MORALE ELEMENTO QUOTIDIANO

ANSA.it - ‎28/gen/2012‎
Lo ha detto il presidente della Corte d'appello di Palermo, Vincenzo Oliveri, prima di iniziare a leggere la relazione d'inaugurazione dell'anno giudiziario. Oliveri ha parlato anche ai giovani presenti nell'aula magna del palazzo di giustizia.

Anno Giudiziario: meno omicidi Mafia, boom processi medici

Campanianotizie - ‎28/gen/2012‎
Nella sua relazione di inaugurazione dell'anno giudiziario, il vertice del distretto di Palermo, Agrigento e Trapani ricorda che ci sono stati complessivamente, in tutte e tre le province, 74 omicidi (dei quali 37 ad opera di ignoti) e 48 tentati ...

Inaugurato oggi l'anno giudiziario Oliveri: 2011 anno da dimenticare

PalermoToday - ‎28/gen/2012‎
Inizia così la relazione introduttiva del presidente della Corte d'appello di Palermo, Vincenzo Oliveri, nella cerimonia d'apertura dell'anno giudiziario. La mafia è sempre forte, radicata nel territorio e continua ''a detenere il monopolio delle ...

Giustizia: avvocati Palermo 'disertano' inaugurazione anno giudiziario

La Repubblica Palermo.it - ‎27/gen/2012‎
Il Consiglio dell'ordine degli avvocati di Palermo aderisce alla linea adottata a livello nazionale e domani denuncera' il disagio dell'avvocatura durante la cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario. L'avvocatura, infatti, per la prima volta ...

Corte Palermo: "Corruzione è morbo"

Affari Sul Web - ‎28/gen/2012‎
Con queste parole il presidente della Corte d'Appello di Palermo, Vinenzo Oliveri, ha iniziato la cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario. “Il 2011, un anno tutto da dimenticare”. Con queste parole il presidente della Corte d'Appello di ...

UN ANNO DA DIMENTICARE

Televideo.rai.it - ‎28/gen/2012‎
Con queste parole il presidente della Corte d'Appello di Palermo, Vincenzo Oliveri, comincia la cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario. "E' stato un anno nel quale qualcuno ci ha accusato di essere portatori di 'morbo giustizialista'".

Palermo, affissi striscioni degli avvocati contro la ...

FascioeMartello - ‎28/gen/2012‎
Nel giorno dell'inaugurazione dell'anno giudiziario Palermo si è svegliata, questa mattina, tappezzata di striscioni in diversi punti delle città recanti le scritte “Il diritto prima del mercato” e “Tuteliamo diritti non vendiamo servizi”.

La giustizia-gattopardo

Live Sicilia - ‎28/gen/2012‎
Così Vincenzo Oliveri, presidente della Corte d'appello di Palermo introduce il discorso dell'inaugurazione dell'anno giudiziario. “Rifiutiamo la provocazione – ribadisce Oliveri - ma non possiamo nascondere la nostra soddisfazione per il fallimento ...

Giustizia: Palermo, avvocati lasciano aula a intervento ...

La Repubblica Palermo.it - ‎28/gen/2012‎
-(Adnkronos) - Protesta dei rappresentanti dell'ordine degli avvocati di Palermo che, durante l'inaugurazione dell'anno giudiziario, hanno lasciato l'aula appena ha preso la parola Maria Stefania Di Tomassi, Capo dell'Ispettorato generale del Ministero ...

Giustizia: avvocati, da Governo assenza di dialogo

LiberoQuotidiano.it - ‎28/gen/2012‎
E' la denuncia di Francesco Greco, Presidente del Consiglio dell'Ordine degli avvocati intervenendo all'inaugurazione dell'anno giudiziario a Palermo. In aula magna non ci sono legali, usciti poco prima mentre prendeva la parola la rappresentante del ...

Corte Firenze:resta emergenza arretrati

Affari Sul Web - ‎28/gen/2012‎
Con queste parole il presidente della Corte d'Appello di Palermo, Vinenzo Oliveri, ha iniziato la cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario. "E' stato... Corte Palermo: "Corruzione è morbo" 9.33 "Il 2011, un anno tutto da dimenticare".

Giustizia: Palermo, avvocati in aula con manifesti di protesta

Adnkronos/IGN - ‎28/gen/2012‎
E' quanto si legge su decine di manifesti tenuti in bella evidenza dagli avvocati del Foro di Palermo che partecipano all'inaugurazione dell'anno giudiziario. I legali, che oggi leggeranno una nota di protesta e poi lasceranno l'aula magna, ...

Giustizia: Greco (Ordine avvocati Palermo), no a mercificazione

La Repubblica Palermo.it - ‎27/gen/2012‎
Lo dice il presidente dell'Ordine degli avvocati di Palermo, Francesco Greco, annunciando la mobilitazione della categoria in programma domani in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario, contro le liberalizzazioni previste dal Governo.

Apertura anno giudiziario 2012: clima cambiato ma i rischi restano

Antimafia Duemila - ‎28/gen/2012‎
Clima arroventato e segni di protesta hanno caratterizzato la celebrazione di apertura del nuovo anno giudiziario... a Palermo. Un momento di bilanci, di condivisione di nuove prospettive ma soprattutto della denuncia delle carenze dell'attuale assetto

Anno giudiziario: Palermo; Oliveri, mafia e' sempre forte

ANSA.it - ‎28/gen/2012‎
A descrivere Cosa nostra come colpita ma non vinta e' il presidente della Corte d'appello di Palermo, Vincenzo Oliveri, nell'aula magna del palazzo di giustizia, durante la relazione introduttiva della cerimonia di apertura dell'anno giudiziario.

Giustizia: avvocati Palermo 'disertano' inaugurazione anno ...

La Repubblica Palermo.it - ‎27/gen/2012‎
Provvedimenti che non vengono visti come "una vera riforma del sistema giudiziario, in quanto non riducono costi e sprechi, ma rischiano, invece, di mettere in crisi il sistema giustizia, finendo per danneggiare i cittadini perche' comprimono e ...

Giustizia: Presidente Corte Appello Palermo, ingiuriati da politici

La Repubblica Palermo.it - ‎28/gen/2012‎
Lo ha detto il Presidente della Corte d'Appello di Palermo, Vincenzo Oliveri aprendo l'anno giudiziario. "Rifiutiamo le provocazioni ma non possiamo nascondere il fallimento della riforma della giustizia - ha aggiunto - Siamo qui per riaffermare il ...
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 30/01/2012 @ 16:00:15, in Magistratura, linkato 1421 volte)

LA CERIMONIA DI INAUGURAZIONE DELL'ANNO GIUDIZIARIO

«Giustizia, troppi i pm protagonisti,
ritardi intollerabili, allarme per i minori«

Il presidente della corte di Appello censura i magistrati
«Gravissima situazione carceri». Protesta degli avvocati


BARI - «L'ordinamento vieta opportunamente ai magistrati iniziative estemporanee di comunicazione e forme di protagonismo mediatico, forse favoriscono alcune carriere, ma certamente creano confusione nei ruoli e sfiducia nelle istituzioni». Così il presidente della Corte d'Appello di Bari, Vito Marino Caferra, ha censurato, durante la cerimonia di inaugurazione dell'anno giudiziario, il protagonismo di alcuni magistrati. «In tempi di tendenziale espansionismo giudiziario, deve restare netta la distinzione tra il ruolo (e la responsabilità) del magistrato e quello della politica e della pubblica amministrazione». E a proposito delle disfunzioni del sistema giustizia, Caferra torna in argomento parlando di «anomala sovraesposizione degli uomini dell'azione penale» che «costituisce un punto debole della nostra democrazia. Troppe volte - dice Caferra - la tensione tra il principio democratico e la politicità della giurisprudenza ha assunto le forme dello scontro».

L'articolo prosegue su Corriere del Mezzogiorno - Bari


La Rassegna


LE CARCERI - «È gravissima la situazione in cui versano gli istituti penitenziari» del distretto di Bari, che comprende anche i territori di Foggia, Lucera e Trani. Lo rileva nella sua relazione Caferra. L'attuale criticità della condizione carceraria dipendente essenzialmente da tre profili: il sovraffollamento, i suicidi e la qualità dell'assistenza sanitaria. Per quanto riguarda il primo profilo, al primo settembre 2011 erano complessivamente 2.218 le persone detenute negli istituti penitenziari a fronte di una capienza regolamentare di 1.316 e di una tollerabile di 1.874 detenuti. «Al riguardo, occorre far presenta - sottolinea Caferra - che nel periodo dal primo luglio 2010 al 30 luglio 2011 sono stati chiusi ben tre istituti penitenziari e precisamente quelli di Rodi Garganico, Trinitapoli e Spinazzola». Il secondo profilo riguarda il numero dei suicidi e dei decessi (5 nel periodo in esame), «riconducibili - scrive il magistrato - a molteplici cause, tra le quali il sovraffollamento, nonchè la mancata istituzione del servizio di accoglienza e la scopertura degli organici della polizia penitenziaria e degli operatori dell'area pedagogica». Ultimo profilo evidenziato da Caferra è «la qualità dell'assistenza sanitaria» con «numerosi provvedimenti in materia di differimento di esecuzione della pena» e le «tantissime autorizzazioni a ricoveri e visite mediche in strutture ospedaliere esterne»

I MINORI - «I collegamenti tra criminalità organizzata di tipo mafioso e minoriritornano ad essere un problema attuale e di particolare allarme sociale. E sebbene non siano stati acquisiti elementi in ordine a diffusi inserimenti organici di minori nelle associazioni mafiose, non si può escludere che minori contigui ai clan siano ancora impiegati per compiere agguati e per altri reati quali la custodia ed il trasporto di armi». È un passaggio della relazione letta dal presidente della Corte d'appello di Bari, Vito Marino Caferra, all'inaugurazione dell'Anno giudiziario. Secondo Caferra, «l'inquinamento mafioso avviene in famiglia, sicchè appare necessario un trattamento educativo altamente specializzato per sottrarre quei minori alle suggestioni familiari e ambientali».

LE INTERCETTAZIONI - Nel distretto della Corte d'appello di Bari rispetto all'anno precedente per le intercettazioni (4.768 quelle compiute) sono stati spesi 4.155.292 euro, con un aumento numerico del 31% per quelle telefoniche e del 55% per quelle ambientali. È quanto emerge dalla relazione del presidente della Corte d'appello di Bari, Vito Marino Caferra, all'inaugurazione dell'Anno giudiziario. Sul fronte della prescrizione dei reati «si riscontra su base distrettuale un alto numero di prescrizioni. La maggiore percentuale - rileva la relazione - è stata registrata in Corte d'Appello (del 29% sul totale dei procedimenti definiti), che ha fatto un ulteriore balzo in avanti di 8 punti rispetto al 21% della media ponderata dei dati degli ultimi 5 anni».

LA DURATA DEI PROCESSI - Nelle Procure di Foggia e di Bari si è verificata «una durata media di definizione» dei procedimenti senza indagati nè ipotesi di reato (i cosiddetti modelli 45) «che non risulta giustificata, posto che si tratta di atti che, per loro natura, sono normalmente destinati alla cestinazione da parte del pm». Lo evidenzia Caferra, rilevando che «l'uso improprio del modello 45 presenta il rischio di dilatare oltre misura i tempi e la discrezionalità dell'azione penale». Quest'anno «il monitoraggio statistico - evidenzia Caferra - è stato esteso per la prima volta anche alla iscrizione della notizia di reato nell'apposito registro (il cosiddetto modello 21) con il conseguente avvio delle indagini preliminari o, alternativamente alla iscrizione nel modello 45. Il rapporto percentuale riscontrato (dal 10% della Procura di Lucera al 33% della Procura di Bari) e la accertata entità dei procedimenti iscritti a modello 45 nel periodo di riferimento (dai 539 di Lucera ai 7.488 di Bari) indicano quanto sia frequente il ricorso alla denunzia penale anche per fatti non costituenti reato».

I REATI IN AUMENTO - Aumentano i reati di corruzione e peculato, diminuiscono invece i morti sul lavoro e i decessi a seguito di incidenti stradali: è quanto emerge dalla relazione sull'amministrazione della giustizia nel distretto di Bari nel periodo dal primo luglio 2010 al 30 giugno 2011. I dati sono confrontati con lo stesso periodo dell'anno precedente. Gli omicidi volontari sono stati 85 in tutto il distretto rispetto agli 81 del precedente periodo. In particolare sono aumentati nel circondario di Foggia (da 11 a 19); in calo, invece, il dato di Bari (da 54 a 47). Un dato «fortemente positivo» perchè in calo è quello degli omicidi per incidente stradale con una flessione da 160 a 118. Nel solo circondario di Bari il numero delle persone decedute è passato da 75 a 24. Diminuito sensibilmente anche il numero degli omicidi colposi per morti sul lavoro, da 29 a 11. In sensibile calo i delitti di pedofilia e pedopornografia: i primi da 185 a 148, gli altri da 154 a 115. Continuano ad aumentare, invece, i delitti di stalking (da 841 a 963). Tra i delitti contro la pubblica amministrazione in aumento corruzione (da 37 a 64) e peculato (da 117 a 125). In aumento anche i furti del 10% (da 26.631 a 29.481) e permane alta la percentuale (oltre il 90%) dei furti i cui autori restano ignoti. In calo del 20% le truffe, addirittura dimezzate nel circondario di Trani. In aumento del 20% i reati commessi da cittadini stranieri, soprattutto nei territori di competenza delle Procure di Bari e Foggia (in Capitanata oltre il 40% del totale).

Redazione online
28 gennaio 2012

***

Inaugurazione anno giudiziario: "Troppi pm protagonisti, si crea ...

BariToday - ‎28/gen/2012‎
Questa mattina la cerimonia di inaugurazione del nuovo anno giudiziario. Nella relazione del presidente della Corte d'Appello di Bari, Vito Marino Caferra, la preoccupazione per i tempi lunghi dei processi e per la situazione delle carceri, ...

«Giustizia, troppi i pm protagonisti, ritardi intollerabili ...

Corriere della Sera - ‎28/gen/2012‎
BARI - «L'ordinamento vieta opportunamente ai magistrati iniziative estemporanee di comunicazione e forme di protagonismo mediatico, forse favoriscono alcune carriere, ma certamente creano confusione nei ruoli e sfiducia nelle istituzioni».
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 30/01/2012 @ 15:52:05, in Varie, linkato 2303 volte)
Vogliate scusare la mia lunga assenza dovuta essenzialmente alla necessità dell'impegno della mia persona per la mia famiglia.

Giustizia Quotidiana riprende oggi le proprie pubblicazioni.

Buona lettura!


Loredana Morandi
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2
Ci sono  persone collegate

< agosto 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             






Cerca per parola chiave
 

Titolo
Ambiente (38)
Associazioni Giustizia (52)
Economia (86)
Estero (187)
Giuristi (134)
Gruppo Cellule Staminali (1)
Indagini (210)
Lavoratori Giustizia (1)
Magistratura (2170)
Osservatorio (1)
Osservatorio Famiglia (512)
Politica (926)
Redazionale (68)
Sindacati Giustizia (326)
Sindacato (221)
Telestreet (7)
Varie (82)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019

Gli interventi piů cliccati

Titolo
Bianco e nero (236)
I gatti di G.Q. (25)

Le fotografie piů cliccate

Titolo
G.Q. Non ha mai pubblicato pubblicità in otto anni e se iniziasse ora?

 Si, a me non disturba
 No, non mi piace



Titolo






A.N.M.
A.N.M. new
A.D.M.I.
Argon News
A.I.M.M.F.
Argon News Redazione
Artists Against War
Articolo 3
BloggersPerLaPace
Comitato Sfruttatori ATU
Commissariato PS Online
dBlog.it Open Source
Erga Omnes
Eugius
Filo Diritto
Intesaconsumatori
Geopolitica
Giuristi Democratici
Giuristi Democratici Roma
Magistratura Democratica
M.D. Toscana
Medel
Medicina Democratica
Magistratura Indipendente
Movimento per la Giustizia
Nazionale Magistrati
Non Solo Giustizia
Osservatorio Bresciano
Osservatorio Romano
Sorgente D'Amore
Studio Cataldi
Studio Celentano
Studio Tidona
Toghe Lucane
Uguale per Tutti
Unitŕ per la Costituzione
Unicost Milano
Unione Internazionale Magistrati
Morandi Senato
About me







http://www.wikio.it
Wikio
Iscriviti a GQ su FriendFeed
Blogstreet - dove il blog č di casa
Iscriviti a GQ su Twitter
Powered by FeedBurner


Blog Link










19/08/2019 @ 7.47.48
script eseguito in 328 ms