Immagine
 disoccupazione... di Lunadicarta
 
"
La Morandi coltiva soltanto due miti, due persone che perseguono la Giustizia come obiettivo ultimo delle proprie azioni: Armando Spataro e Don Fortunato Di Noto.

Loredana Morandi
"
 
Di seguito gli interventi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Loredana Morandi (del 25/02/2009 @ 14:42:20, in Varie, linkato 1073 volte)

La dolce morte di Karol Wojtyla

Un’attenta analisi delle condizioni di salute  di Giovanni Paolo II nelle ultime settimane della sua esistenza dimostra che non gli sono state praticate alcune cure che avrebbero potuto tenerlo in vita ancora a lungo. Il vecchio papa le ha rifiutate perché le considerava troppo gravose. Per lui sta per iniziare il processo di canonizzazione, a Piergiorgio Welby sono stati rifiutati persino i funerali.

di Lina Pavanelli

Perché osservi la pagliuzza nell’occhio del tuo fratello,
mentre non ti accorgi della trave che hai nel tuo occhio?
Mt 7,3

Ecco appunto.

Non riporto l'articolo perché non c'è nessun termine di paragone tra il grande vecchio vestito di bianco e uno come Piergiorgio Welby. Il primo era il Papa ed è morto per le complicazioni di una vecchiaia accompagnata dal Parkinson, uno che ha combattuto e lavorato tutta la vita il suo mestiere di uomo. L'altro un malato cronico da tutta la vita, una vita resa inutilizzabile dal male. Morti entrambi resta di loro solo l'umanità e varrebbe la pena di ricordare il bene, non di rinnegarlo.
Sono per altro convinta che in Micromega sappiate produrre concetti di gran lunga superiori a questo target scandalistico, evitando accuratamente i sofismi inutili e le conseguenti ipocrisie.

Loredana Morandi
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 07/02/2009 @ 14:04:14, in Varie, linkato 1070 volte)

http://blog-static.excite.eu/it/blogs/sorgentedamore/share/img/roseantiche.gif

DEDICATA A ELUANA

Eluana, piccolo fiore
Tu sei la prediletta
al cuore del Signore.

Tace la tua voce
mentre sei distesa
sul legno della croce.

La tua luce splende
nella notte oscura
di un mondo che non comprende.

Il tuo cuore è una sorgente
che emana amore
sul freddo della gente.

Tu sei un tesoro
molto più prezioso
di un forziere d'oro

Una mano che rapina
al tuo letto si è avvicinata
nella penombra della mattina.

Anche tu, come Gesù,
griderai "Ho sete!"
prima di volare lassù.

Ottienici in dono
quando entrerai in cielo
la grazia del perdono.

Padre Livio

tratto da Radio Maria


L'errore fondamentale contro l'umanità dei sostenitori della laicità e dell'ateismo è quello di combattere contro la "speranza". In ragione di questa sola forza sono caduti regni, imperi e regimi di sinistra e di destra. Infatti, nelle parole di questo religioso c'è il dolore dell'abbandono della vita umana, la visione del peccato negli uomini e c'è già anche il perdono...


Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 19/01/2009 @ 02:28:47, in Varie, linkato 1374 volte)
Giustizia Quotidiana non ha mai tolto la parola a nessuno, pertanto, prima ancora di pronunciarmi linko gli articoli dal sito dell'Uaar, dove si tratta dell'argomento "Pubblicità sui Bus" di Genova.

Bloccati gli ateibus genovesi: vietato dire che Dio non esiste

Ateobus bloccati: le motivazioni


Quindi mi permetto, in quanto parte interessata, di domandare all'Uaar come mai a settembre è stato annullato un concerto dal costo di circa 10.000 euro e parecchie associazioni di sottoscrittori. Poi a gennaio, ed in concomitanza con l'attacco unilaterale di Israele alla Palestina, "improvvisamente" l'Uaar ha ricevuto il contributo economico per dare corso ad una campagna pubblicitaria quasi miliardaria?

Ho incontrato i ragazzi del gruppo romano a settembre e rivisto anche parecchie persone, che conosco da decenni, ma solo recentemente mi sono provata a leggere ed a rispondere al blog della associazione.

Le mie posizioni sono da sempre opposte e contrarie, tanto da potermi catalogare come una Vaticanista al Gamadi, nonostante io da cattolica non sia particolarmente confessionale nell'espressione delle mie opinioni. Ritengo che la Fede e la Religione siano infatti scelte personali, e se difendo a spada tratta la libertà di culto islamico in Italia e nel mondo, altresì sono convinta che l'Europa debba rivendicare la propria storia cristiana, soprattutto di fronte agli interlocutori dirimpettai sul Mediterraneo, che si connotano come assolutamente ed alle volte irragionevolmente confessionali: Israele, il cui ebraismo è ormai radicalizzato e sionista (loro sono il popolo eletto) e gli Stati Arabi, in cui viene praticata la multiculturalità dell'Islam tra sciiti, sunniti e wahabiti, con quel che ne consegue di divisioni politiche ed interetniche.

Pertanto mi dichiaro dispiaciuta e preoccupata dall'evidente piega filosionista presa dalle associazioni dell'Ateismo in Italia, in merito alle quali basti guardare alla lancia israeliana spezzata dal giudice Tosti con la menorah proposta ai tribunali italiani.

Così appare evidente, nonché frutto di una attenta collocazione mediatica l'iniziativa dei bus atei contro il Vaticano, data alla stampa durante l'interregno presidenziale statunitense, nonché durante l'interregno del dimissionario Olmert al governo di Israele, che hanno dato origine al massacro dei palestinesi negli ultimi 23 giorni.

L'evidenza è sempre quella della "domanda sciocca": "Chi ha una voce abbastanza forte da farsi sentire nel mondo in merito ai Crimini di Guerra di Israele?" La risposta è ancor più scoperta dell'acqua calda: il Papa.

Ora per me, che ho visto nascere questi movimenti sotto l'ala del Grande Oriente d'Italia, è arrivato il momento di chiedere loro, in quanto atei e sedicenti far da portavoce della laicità, una precisa collocazione "a-confessionale" nei confronti dell'ebraismo filo israeliano.

Prima che qualche stupidello ignorante legga fischi per fiaschi, ribadisco che queste posizioni sono lecite contro quella ipocrisia che consente, nel blackout totale dei media internazionali sulla striscia di Gaza, si veda l'appello di RSF sull'estromissione della stampa, ad una come la Annunziata di fare la "menata" di isteria televisiva e coprire i media italiani.

Così, la notizia che "Dio non esiste", non è compensata dalla affermazione "puoi farne a meno". Tale affermazione, infatti, non ha alcun elemento morale o etico da potersi divulgare e condividere, mentre centinaia di migliaia di persone nel mondo ritengono di dover dimostrare cordoglio per morti sentiti come propri, e lo fa con l'unico messaggio verbale unificante: la Religione.

Invito l'organico dell'Uaar a verificare le proprie fonti di finanziamento, e ad evidenziare quali siano le amministrazioni pubbliche e gli "amministratori" loro interlocutori. Anche l'ebraismo infatti è una religione integralista e, la sua involuzione culturale attuale, è gestita per monopolizzare e focalizzare l'attenzione della popolazione solo sulla paura.

Nota Bene: Gaza City è una città molto più popolosa di Napoli e dell'intera area vesuviana. E' un campo di concentramento a cielo aperto abitato da 1 milione e mezzo di persone. Famiglie con anche 8/10/12 figli. Già noti i più di 1300 morti ad oggi, di cui oltre 300 i bambini, con la consapevolezza che interi quartieri sono irraggiungibili alle ambulanze, possiamo dire che i morti in unità raggiungeranno almeno il doppio, tra i feriti incurabili e i morti sotto le macerie.

Ieri qualcuno intitolava: Bombardata un'altra scuola Onu, i pacifisti israeliani non protestano. Ci credo, sono stati fatti oltre 700 arresti, tra quelle forze morali del paese ormai culturalmente allo sbando. Qualcuno sul sito dell'Uaar mi ha risposto che "il palestinismo" è una "religione", io ribadisco che si tratta di una pratica di verità.

Rammentate i morti palestinesi e quanto ho scritto quando, il 27 gennaio, Israele chiederà ancora il cordoglio per i morti e sepolti di sessanta anni fa, in cambio di 60 anni di genocidio e deportazione delle popolazioni arabe di Terra Santa. Ancora oggi.

Loredana Morandi
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 13/01/2009 @ 02:33:37, in Varie, linkato 1061 volte)
Ricevo e trasmetto, non avendo potuto verificare la fonte:

Sabato 17 mattina, ore 9, davanti al CSM a ROMA, Piazza indipendenza 8,

Manifestazione per De magistris e Apicella,

in occasione del procedimento disciplinare nei confronti di Apicella che avverrà quella mattina stessa.

HO CHIESTO PERSONALMENTE L'AUTORIZZAZIONE ALLA QUESTURA DI ZONA.

FACCIAMO IN MODO CHE SIA UNA MATTINATA IMPORTANTE
IN CUI LA SOCIETA' CIVILE FACCIA SENTIRE LA SUA VOCE.


NON RISPONDERE "PARTECIPERO'" TANTO PER FARE,
MA SOLO SE SI E' SICURI DI PRESENZIARE.


LA FAREMO ANCHE IN 10. ANCHE IN 5.

MA SPERIAMO DI ESSERE IN TANTI, L'OCCASIONE E' PROPIZIA

Vi preghiamo di aderire con striscioni, macchine fotografiche,
megafono...senza bandiere di appartenenza

http://www.facebook.com/event.php?eid=112980220385
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 01/01/2009 @ 22:32:21, in Varie, linkato 1414 volte)







bozza ...

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 18/12/2005 @ 11:20:22, in Varie, linkato 2705 volte)

 

 

Clicca per leggere e ingrandire tutta la "poesia" 1 e 2 di seguito il testo che gira in rete ...

La voce del Padrone

La voce del Padrone
la ascolti a tempo perso
se parla a colazione
va tutto di traverso

"... burocrazia togata
che fa giustizialismo
è molto più violenta
e odiosa del fascismo"

e questo è il suo buongiorno
lo sputa dalla radio
la clac che gli sta intorno
gli fa un tifo da stadio

"Questa è una lotta dura
sono un perseguitato
questa Magistratura
è un cancro che va estirpato"

entrando poi nel bar
a prendere un caffè
lo vedi in televisione
che dice, rivolto a te

"Come avevo promesso
le strade son più sicure
non più rapine in villa
basta con le paure!"

salgo a casa di amici
lo vedo in televisione
lui parla di tasse ed ICI
e fa questa affermazione

"Quello che ho detto ieri
oggi non ha alcun peso
signori, siamo seri ...
sono stato frainteso!"

la voce è ancora presente
in qualche radio accesa
è stridula e insistente
convinta di fare presa

"La sinistra italiana
è amica dei terroristi
Prodinotti, D'Alema e Mussi
son catto - comunisti"

Su sette televisioni
appare al telegiornale,
in 6 schermi a 16/9
e in un modello tradizionale

"Avevo 12 anni e qualche mese
si era in campagna elettorale
i comunisti del paese
mi picchiarono in modo brutale"

Povera stella, bambino innocente
parte la farsa del vittimismo
ma eccolo spunta da un'altra emittente
che ancora parla di comunismo

"Questi diessini hanno un losco passato:
personalmente li ho conteggiati
il comunismo bensì ha provocato
cento milioni di morti ammazzati"

Ci manca poco che buchi lo schermo
che esca dal video e mi prenda le mani
mi faccia guardare, tenendomi fermo
che firma un contratto con gli italiani.

"Con Bruno Vespa, con Socci, con Fede,
Mentana, Ferrara e il vecchio Guzzanti
c'è un filo diretto dalla nostra sede
son bravi, son buoni e non demonizzanti

la voce ora parla di esseri immondi
che lo calunniano senza riposo
ispiratori dei Girotondi
e pronti anche all'uso criminoso

"... e ricordandovi quelli di prima,
Biagi, Santoro e Daniele Luttazzi
ch'eran persone non degne di stima,
eran tutt'altro che "bravi ragazzi" "

Lo trovi cucinato in tutte le salse
con il suo bagaglio a mano di promesse false
con il suo codazzo di ben pagati servi
con la richiesta assurda di conoscer papà Cervi

Lo vedo ancora, se cambio canale
sorride alla telecamera accesa
lo sentono in tutto lo stivale
racconta l'ennesima grande impresa

"Ho catturato, con rete e tridente
200 terroristi qui al Colosseo
e fra gli applausi di tanta gente
li ho messi in mostra come trofeo"

ora sta in mezzo a una folla festante
sazia, beota, felice e contenta
che inneggia alla gloria di tale gigante
che di somigliargli, nel successo, tenta

"... miei cari elettori
di me vi ho fatto mostra.
Il governo dell'Italia ...
è cosa nostra!
Dal bene ho preso spunto,
lo dico con clamore
io son pur sempre l'Unto ...
l'Unto del Signoreeeeee!!!!!

 

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 10/08/2005 @ 17:34:03, in Varie, linkato 1637 volte)

Spero gradirete il mio pensierino ferragostano: il testo originale e le versione mid originale (sul sito) e la mp3 del testo rivisitato in chiave moderna (altrove) del Carmina Burana numero 196, "In Taberna quando sumus". I Carmina Burana sono antichi canti goliardici, nati per celebrare la bellezza e la voluttà del gentil sesso e, come in questo caso, i poteri forti e i molti mali della società medioevale reinventando di volta in volta i modi per resistervi, uno dei quali è un ironia fin reazionaria. Questo carmina è fra i più erernamente attuali, anche al giorno d'oggi. Come per tutta la musica medioevale il sound originale è composto di strofe ritmiche ripetute ed elaborato da pochissimi strumenti, da sostenere musicalmente la filastrocca del testo e la voce del cantore. Buona lettura e buon ascolto! Loredana

In Taberna quando sumus

Carmina Burana 196

In taberna quando sumus
non curamus quid sit humus
sed ad ludum properamus
cui semper insudamus
quid agatur in taberna
ubi nummus est pincerna
hoc est opus ut queratur
sed quid loquar audiatur

Quidam Iudunt quidam bibunt
quidam indiscrete vivunt
sed in Iudo qui morantur
ex his quidam denudantur
quidam ibi vestiuntur
quidam saccis induuntur
ibi nullus timet mortem
sed pro bacho mittunt sortem

Primo pro nummata vini
ex hac bibunt libertini
semel bibunt pro captivis
post hec bibunt ter pro vivis
quater pro christianis cunctis
quinquies pro fidelibus defunctis
sexies pro sororibus vanis
septies pro militibus silvanis

Octies pro fratribus perversis
novies pro monachis dispersis
decies pro navigantibus
undecies pro discordantibus
duodecies pro penitentibus
tredecies pro iter agentibus
tam pro papa quam pro rege
bibunt omnes sine lege

Bibit hera bibit herus
bibit miles bibit clerus
bibit ille bibit illa
bibit servus cum ancilla
bibit velox bibit piger
bibit albus bibit niger
bibit constans bibit vagus
bibit rudis bibit magus

Bibit pauper et egrotus
bibit exul et ignotus
bibit puer bibit canus
bibit presul et decanus
bibit soror bibit frater
bibit anus bibit mater
bibit ista bibit ille
bibunt centum bibunt mille

Parum durant ex nummate
ubi ipsi inmoderate
 bibunt omnes sine meta
quamvis bibant mente leta
sic nos rodunt omnes gentes
 et sic erimus egentes
qui nos rodunt confundantur
et cum iustis non scribantur.

Ascolta la versione originale breve

Ascolta la versione moderna 

(3 Mb da altro sito)

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 10/08/2005 @ 17:27:26, in Varie, linkato 1466 volte)

In ottobre il centro sinistra celebrerà le "primarie".

Anche io mi preparo e per prima cosa cambiamo musica! Quella che state ascoltando è l'Overture al Flauto Magico, di Wolfang Amadeus Mozart, bellissima vero? Io la trovo molto adatta alla presentazione del mio nuovo sondaggio attraverso il quale, chi vorrà parteciparvi, potrà votare per il proprio candidato.

L.M.

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 18/07/2005 @ 11:29:07, in Varie, linkato 1641 volte)
Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Loredana Morandi (del 16/06/2005 @ 11:17:07, in Varie, linkato 3714 volte)

 

Eh, sì.

La battaglia contro il copyright in mano a persone di questo target è:

PERSA

Con quali delle Autorità Parlamentari, Ministeriali o di Settore vorranno mai dialogare sui diritti dell'utenza personaggi, che mettono in condizione gli utenti di scrivere testi di questo tipo?

La verità è che non ci sono fra di loro interlocutori capaci presso le Autority di rappresentare l'utenza, che certo non viene rappresentata da una banda di gossippari e giornalisti di terz'ultima categoria e/o da commercianti, che trattano la medesima utenza come se fosse carne da macello o arancia da spremere.

Leggere qui per avere il metro della disfatta:

http://www.giustiziaquotidiana.net/dblog/articolo.asp?id=89

AVVISO: TUTTI GLI INDIRIZZI IP SONO REGISTRATI

AVVISO NUMERO 2: DI OGNI POSSIBILE DANNO SI RITENGONO RESPONSABILI IN SOLIDO LA TESTATA "IL PUNTO INFORMATICO" E IL SUO DIRETTORE.

(Questo sanissimo principio giuridico vale per le emissioni elettromagnetiche di Radio Vaticana, a ragione varrà per Il Punto Informatico; quanto alla diffamazione ne risponderanno ai sensi della legge sulla Stampa)

 

Articolo (p)Link   Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9
Ci sono  persone collegate

< agosto 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             






Cerca per parola chiave
 

Titolo
Ambiente (38)
Associazioni Giustizia (52)
Economia (86)
Estero (187)
Giuristi (134)
Gruppo Cellule Staminali (1)
Indagini (210)
Lavoratori Giustizia (1)
Magistratura (2170)
Osservatorio (1)
Osservatorio Famiglia (512)
Politica (926)
Redazionale (68)
Sindacati Giustizia (326)
Sindacato (221)
Telestreet (7)
Varie (82)

Catalogati per mese:
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019

Gli interventi piů cliccati

Titolo
Bianco e nero (236)
I gatti di G.Q. (25)

Le fotografie piů cliccate

Titolo
G.Q. Non ha mai pubblicato pubblicità in otto anni e se iniziasse ora?

 Si, a me non disturba
 No, non mi piace



Titolo






A.N.M.
A.N.M. new
A.D.M.I.
Argon News
A.I.M.M.F.
Argon News Redazione
Artists Against War
Articolo 3
BloggersPerLaPace
Comitato Sfruttatori ATU
Commissariato PS Online
dBlog.it Open Source
Erga Omnes
Eugius
Filo Diritto
Intesaconsumatori
Geopolitica
Giuristi Democratici
Giuristi Democratici Roma
Magistratura Democratica
M.D. Toscana
Medel
Medicina Democratica
Magistratura Indipendente
Movimento per la Giustizia
Nazionale Magistrati
Non Solo Giustizia
Osservatorio Bresciano
Osservatorio Romano
Sorgente D'Amore
Studio Cataldi
Studio Celentano
Studio Tidona
Toghe Lucane
Uguale per Tutti
Unitŕ per la Costituzione
Unicost Milano
Unione Internazionale Magistrati
Morandi Senato
About me







http://www.wikio.it
Wikio
Iscriviti a GQ su FriendFeed
Blogstreet - dove il blog č di casa
Iscriviti a GQ su Twitter
Powered by FeedBurner


Blog Link










22/08/2019 @ 15.10.45
script eseguito in 406 ms